Semifreddo al cocco con cuore al cioccolato

Semifreddo al cocco con cuore al cioccolato

Per il cremoso al cioccolato (il cuore del dessert):
250 ml di latte
2 tuorli
60 g di zucchero
150 g di cioccolato (al latte o fondente)
5 g di colla di pesce
Preparazione: ammollare la gelatina in acqua fredda. Portare il latte sul fuoco quindi aggiungere i tuorli battuti con lo zucchero (si dovranno raggiungere gli 85 gradi). Girare e spegnere quando la crema velerà il cucchiaio. Spegnere e unire la colla di pesce ammollata. Aggiungere il cioccolato tritato ed emulsionare il tutto. Versare il cremoso nelle cupolette (ne occorreranno 20) da 4 cm di diametro e mettere a rassodare in freezer. Consiglio di preparare il cremoso dalla sera prima, così da ottenere delle sfere belle solide.

Per la chibouste al cocco:
5 tuorli
50 g di zucchero semolato
25 g di fecola
250 ml di latte di cocco
8 g di colla di pesce
5 albumi
110 g di zucchero semolato
Preparazione: mettere in ammollo la gelatina. Portare il latte di cocco sul fuoco. Mischiare i tuorli con 50 g di zucchero e la fecola. Montarli leggermente con la frusta ed unirli al latte. Girare fino ad ottenere una crema densa. Aggiungere la colla di pesce ammollata ed amalgamare per bene. Trasferire la crema in una terrina, coprirla con pellicola a contatto e lasciarla raffreddare.
Montare gli albumi con 110 g di zucchero fino ad ottenere un composto cremoso ma bello sostenuto. Unire re la meringa alla crema di cocco ormai fredda.

Per la dacquoise al cocco (sarà la base del dolce):
160 g di albumi
160 g di zucchero semolato
65 g di farina di cocco
65 g di farina di mandorle
65 g di zucchero a velo
Preparazione: montare gli albumi con lo zucchero semolato. Mischiare le polveri ed aggiungerle alla meringa, girando con un cucchiaio dal basso verso l’altro per non smontare la massa. Versare il composto in una placca, foderata di carta forno, livellare con una spatola ed infornare in preriscaldato ventilato a 160° per 12 minuti.

Inoltre occorrono:
q.b. farina di cocco
q.b. decori a piacere

Ora che tutti gli elementi sono pronti si potrà assemblare il dessert.
Riempire per ¾ le cupolette (ne occorrono dieci da 9 cm di diametro) con la chibouste. Unire le due mezze sfere di cremoso per formare una pallina ed inserirne una al centro in ciascuna cupoletta dove abbiamo messo la crema al cocco. Coppare dei dischi di daquoise da 8 cm di diametro e chiudere la base di ogni cupoletta. Una volta composti tutti i dessert metterli in freezer per almeno 5 ore. Trascorso il tempo passare ogni dessert nella farina di cocco e adagiarle nel piatto di servizio. A questo punto si potranno conservare in frigo fino al momento dell’utilizzo e rimarranno sostenute ma cremose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: