Torte

Torta Brownie

Torta Brownie

Torta Brownie

150 g di farina
150 g di burro
180 g di zucchero di canna
3 uova
1 cucchiaino di lievito
mezza bacca di vaniglia
270 g di cioccolato fondente al 70%
150 g di gocce di cioccolato (o se preferite frutta secca)

Inoltre occorrono:
300 ml di panna fresca
1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
q.b. decori a piacere

Preparazione: in un tegamino mettere il burro ed il cioccolato tagliato a piccoli pezzi. Far fondere il tutto a fiamma dolce quindi spegnere, aggiungere lo zucchero e farlo sciogliere. Ora inserire un uovo alla vota alternando con le polveri setacciate, aggiungere la vaniglia, le gocce di cioccolato o la frutta secca. L’impasto vi sembrerà un po’ gelatinoso ma è così che deve essere. Infornare (io ho utilizzato una teglia usa e getta da 27 cm di lunghezza, 18 cm di larghezza e 4 cm di altezza) in preriscaldato a 160° ventilato per 20 minuti o in statico a 180° per 30 minuti. Una volta fredda montare la panna con lo zucchero a velo e, con l’aiuto di una sacca poche decorare a piacere.

Annunci

Torta cocco e mango

Torta cocco e mango

Per il pan di spagna:
250 g di uova intere (a temperatura ambiente)
175 g di zucchero
150 g di farina 00
50 g di farina di cocco
1 baccello di vaniglia
Preparazione: montare (in planetaria o col frullino elettrico) a spuma chiara le uova e aggiungere la vaniglia. Spegnere la macchina ed inserire le polveri setacciate girando con un cucchiaio dal basso verso l’alto avendo cura di non smontare la massa. Versare il composto in una teglia da 28×28 cm di diametro e 4 cm h, precedentemente imburrata e infarinata, ed infornare in preriscaldato statico a 180° per 30 minuti.

Ingredienti per la farcia:
200 g di mascarpone
2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o quella che avete a disposizione)
1 cucchiaio di liquore al cocco
q.b. cubetti di mango
Preparazione: lavorare col cucchiaio il mascarpone con lo zucchero a velo, il liquore e la vaniglia fino ad ottenere una crema bella liscia.

Inoltre occorrono:
q.b. mango (ho usato quello sciroppato per scongiurare la precoce ossidazione del frutto)
q.b. marmellata di limone
400 ml di panna fresca da montare
2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
q.b. cocco grattugiato (per spolverizzare la superficie della torta)
q.b. scaglie di cocco disidratato (da applicare sul bordo)

Dividere orizzontalmente la torta, inumidirla con lo sciroppo di mango, farcirla con uno strato di marmellata, uno strato di crema al mascarpone e ricoprire con dei cubetti di mango. Inumidire anche la parte superiore della torta e richiudere per bene. Montare la panna con lo zucchero a velo e la vaniglia quindi procedere con la finitura e decorare a piacere l’esterno della torna.

Soffici cubotti senza zucchero e senza lattosio

Soffici cubotti senza zucchero e senza lattosio

230 g di farina 00
150 g di maltitolo (zucchero per diabetici reperibile in farmacia)
2 uova
1 bustina di lievito
60 ml di olio di mais (o altro olio vegetale)
150 ml di acqua
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o quella che avete a disposizione)
100 g di gocce di cioccolato senza zucchero

Procedimento: in una terrina porre la farina, il maltitolo, il lievito, le gocce di cioccolato e mischiare con un cucchiaio. In un boccale versare l’acqua, le uova, l’olio, la vaniglia e battere il tutto con una forchetta. Ora versare, pian piano, la parte liquida sugli ingredienti secchi ed amalgamare con cura. Foderare una teglia d’alluminio (usa e getta) con della carta forno (precedentemente bagnata con acqua poi strizzata) da 27 cm ½ di lunghezza e 17 cm ½ di larghezza e versarci dentro il composto quindi infornare in preriscaldato statico a 180° per 35 minuti. Una volta fredda tagliare la torta a cubotti e spolverizzarla con del maltitolo.

Le gocce di cioccolato senza zucchero non si trovano facilmente ma si possono realizzare a casa senza problemi (io lo faccio spesso). Sciogliere a bagnomaria o nel microonde del cioccolato senza zucchero e, aiutandosi con una siringa, versare delle piccole gocce sulla carta forno. Bastano pochi minuti in frigo e si solidificheranno.