Tag Archives: Code di aragosta dolci con crema pasticcera

Code di aragosta dolci con crema pasticcera

Code di aragosta dolci con crema pasticcera

Code di aragosta dolci con crema pasticcera.jpg

Per la sfoglia:
300 g di farina manitoba
150 ml di acqua
1 pz di sale
1 cucchiaio di miele

Preparazione: mettere nel robot tutti gli ingredienti e frullare fino ad ottenere un composto a grossi granuli. Rovesciare sul piano di lavoro e compattare i granuli con le mani fino ad ottenere un panetto compatto. Coprire con pellicola e riporre in frigo per un paio d’ore. Trascorso il tempo prendere il panetto e allungarlo un po’ con il mattarello. Passare quindi l’impasto nella sfogliatrice più e più volte, partendo dal massimo spessore fino ad arrivare al minimo. All’ultimo passaggio (poiché la sfoglia sarà molto lunga e sottilissima), vi consiglio, man mano, di arrotolarla nel mattarello. In un tegamino sciogliere un po’ di strutto. Srotolare pian piano la sfoglia e spennellarla abbondantemente con lo strutto sciolto quindi arrotolarla di nuovo fino ad ottenere un cilindro. Chiuderlo in pellicola e riporre in freezer per un paio d’ore.

Per la crema pasticcera:
500 ml di latte
3 tuorli
5 cucchiai scarsi di zucchero
40 g di farina
scorza grattugiata di 1 limone
1 bacca di vaniglia
Preparazione : scaldare il latte con la scorza di limone. Intanto con una frusta mischiare le uova con lo zucchero e la vaniglia poi inserire la farina ed unirla ai tuorli amalgamando con cura. Prendere un po’ del latte tiepido e aggiungerlo a questo composto per sciogliere gli ingredienti. Ora aggiungerli al resto del latte, portare sul fuoco e con la frustra girare finché la crema si rapprende. Lasciar raffreddare con pellicola a contatto.

Inoltre occorrono:
q.b. strutto
q.b. zucchero a velo per spolverizzare

Dopo due ore tirare il cilindro fuori dal freezer e tagliarlo in tanti dischi di un centimetro di spessore. Lasciarli scongelare per bene quindi ungersi le dite con lo strutto, premere al centro di ogni disco poi allargare aiutandosi con i pollici fino a formare una sorta di capellino. Riempire con la crema pasticcera (bella fredda) e chiudere il bordo premendo con le dita. Disporre sulla placca, foderata di carta forno, tutte le code di aragosta ripiene ed infornare in preriscaldato ventilato a 160° per 15- 20 minuti, fino ad ottenere una bella colorazione dorata. Dose per 15-20 pezzi. Una volta cotte e raffreddate spolverizzare con dello zucchero a velo.