Crocchè di patate con erbette fresche

Crocchè di patate con erbette fresche

1 kg di patate
1 uovo
4 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di erbette miste a vostra scelta (prezzemolo, timo limone, rosmarino, dragoncello, salvia, erba cipollina)
1 spicchio d’aglio (a piacere)
q.b. pepe bianco
q.b. sale
q.b. pangrattato
1 litro di olio d’arachide per friggere

Preparazione: lessare le patate, pelarle e schiacciarle a forchetta o passarle nel passaverdure. Mettere il composto ottenuto in una terrina, coprire con pellicola e riporre in frigo per un’oretta (manipolare un impasto freddo è sempre molto più semplice).
Prendere il composto, ormai freddo, aggiungere l’uovo, il sale, il pepe, le erbette, l’aglio grattugiato (facoltativo), il pangrattato ed amalgamare il tutto. Prendere dei pezzi di composto, formare dei cilindretti con le mani, passarli nel pangrattato e disporli nei vassoi, foderati di carta forno. Sistemare le crocchè in frigo per almeno un paio d’ore (devono essere belle fredde quando si andranno a friggere altrimenti potrebbero disfarsi). Per risparmiare tempo si possono mettere in freezer per un’ora.
Friggere in abbondante olio bollente. Saranno croccanti fuori e morbide dentro.
Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: