Ravioli di cernia con ragù di gamberi

Ravioli alla cernia con ragù di gamberi

Per l’impasto dei ravioli:
200 g di semola rimacinata
100 g di farina 00
150 g di acqua
1 pz di sale
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Preparazione: inserire tutti gli ingredienti nell’impastatrice e far andare fino ad ottenere un impasto bello liscio e ben amalgamato. Coprire con un canovaccio e lasciar riposare per 15-20 minuti.

Per il fumetto (ci servirà per cuocere i ravioli):
le teste e i carapaci di scarto dei gamberoni
scarti della cernia
1 cipolla
1 foglia di alloro
1 ciuffetto di prezzemolo
1 carota
Preparazione: pulire la cernia, abbiamo bisogno solo della polpa. Lavare con cura i gamberoni ed eliminare il budellino interno. Mettere da parte alcuni (tanti quanti sono i vostri ospiti) gamberoni che lasceremo interi affinché ogni commensale se lo ritrovi servito insieme ai ravioli. Eliminare le teste e i carapaci dal resto dei gamberoni e metterli in un pentolino pieno d’acqua insieme agli scarti della cernia. Aggiungere una cipolla, l’alloro, il ciuffetto di prezzemolo e la carota. Coprire e portare ad ebollizione per almeno 15 minuti. Filtrare il fumetto ottenuto e tenerlo da parte.

Per il ripieno:
700 g di polpa di cernia (o altro pesce a voi gradito)
1 scalogno
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
1 rametto di timo
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
scorza grattugiata di 1 limone bio
1 grattata di noce moscata
q.b. brodino di pesce
Preparazione: scaldare un po’ d’olio in un’ampia padella e buttarci dentro l’aglio intero, il rametto di timo e lo scalogno, tritato finemente. Dopo una rapida rosolatura, eliminare l’aglio ed aggiungere il pesce, tagliato a piccoli pezzi, e il prezzemolo. Farlo andare a fuoco vivace per 5-6 minuti. Trasferire il pesce nel mixer, aggiungere una grattata di noce moscata, la scorza di limone, un po’ di sale, un filo d’olio, un giro di pepe bianco e frullare il tutto. Se serve aggiungere alcuni cucchiai di brodo di pesce (deve essere abbastanza denso).

Per il ragù:
15 gamberoni
3 pomodori belli maturi
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritati finemente
1 peperoncino
1 cucchiaio di soffritto (cipolla, carota, sedano)
Preparazione: in un’ampia padella far imbiondire gli spicchi d’aglio insieme al peperoncino in fondo d’olio caldo. Eliminare aglio e peperoncino e buttarci dentro il soffritto (aglio, cipolla e sedano). Dopo una leggera rosolatura aggiungere i gamberoni interi e farli cuocere per pochi minuti girandoli ogni tanto. Aggiungere il resto dei gamberoni precedentemente tritati al coltello. Dopo 2 minuti di rosolatura unire i pomodori, frullati al mixer. Salare e far cuocere a fuoco vivace per 5-6 minuti.

Tirare la pasta (con l’apposita macchinetta o col mattarello) farcire con il preparato di pesce e confezionare i ravioli con la forma che desiderate. E’ sufficiente un coppa pasta o le apposite formine reperibili nei negozi di casalinghi.

Cuocere i ravioli nel fumetto (aggiustato di sale) e condire con il ragù di gamberoni. Cottura 8 minuti.
Con questo impasto e con la farcia ho ottenuto 60 ravioli. La dose del ragù è sufficiente per circa 25 ravioli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: