Mattoncino alla zucca con crema al latte e gelatina di ciliegie

Mattoncino alla zucca con crema al latte e gelatina di ciliegie copia

 

Per la torta:
200 g di zucca
120 g di zucchero
150 g di farina
1 uovo
50 g di olio
50 g di latte
½ bustina di lievito
scorza di ½ limone grattugiata
1/2 baccello di vaniglia

Per la crema al latte:
1/2 l di latte
scorza di 1 limone
100 g di farina
100 g di zucchero
1/2 baccello di vaniglia
325 ml di panna liquida
1 foglio di colla di pesce

Per la decorazione:
q.b. zucchero a velo vanigliato
q.b. gelatina di ciliegia
q.b. ciliegie candite

Per la farcia:
1 confezione di gelatina di ciliegie (o confettura)

Preparazione per la torta: tagliare la zucca e cuocerla al microonde per 8 min. poi ridurla in purea utilizzando il passapomodoro. Ora montare l’uovo con lo zucchero, aggiungere i liquidi (compresa la purea di zucca), la vaniglia ed infine le polveri setacciate. Amalgamare bene il composto e versare nella teglia (24×11) imburrata ed infarinata. Infornare in preriscaldato ventilato a 160° per 25 minuti.
Una volta cotta eraffreddata, dividerla a metà, farcire con uno strato di gelatina (o confettura) alla ciliegia e proseguire con la crema di latte. Spatolare tutti i bordi con la crema al latte e decorare con le ciliegie candite. Quindi spolverare di zucchero a velo vanigliato e, con un biberon da cucina, decorare la superficie con la gelatina di ciliegie.

Preparazione per la crema al latte: mettere in ammollo la colla di pesce per 10 min. in acqua fredda. Far scaldare il latte con la scorza di limone. In un altro pentolino mettere la farina e poco alla volta allungare con parte del latte tiepido. Filtrare ed unire lo zucchero, la vaniglia, il resto del latte e 125 ml di panna. Riportare sul fornello e far addensare dolcemente usando una frusta. Far riposare 5 min. poi scioglierci dentro la gelatina amalgamando molto bene. Riporre in frigo fino a completo raffreddamento (coprire con pellicola a contatto). Trascorso il tempo, montare i 200 ml di panna profumata alla vaniglia ed incorporarla delicatamente alla crema di latte (esattamente come si procede con una chantilly). Riporre la farcia in frigo per un paio d’ore prima di farcire la torta.

Annunci

6 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: