Ciambella con carote e marzapane

250 g di farina 00
50 g di fecola di patate
180 g di zucchero semolato
150 ml di latte
200 g di carote (spellate e lessate)
100 ml di olio di mais
2 uova
250 g di pasta di mandorle
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Scorza grattugiata di 1 limone bio

Per la pasta di mandorle:
250 g di farina di mandorle
250 g di zucchero semolato
120 ml di acqua
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
3 mandorle amare
scorza grattugiata di 1 limone bio
2 cucchiai di liquore strega
1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio
Preparazione: versare l’acqua in tegamino, aggiungere lo zucchero, il liquore e il fior d’arancio. Portare ad ebollizione e lasciar sciroppare a circa 120 °C (prendetene un po’ in un cucchiaino bagnatevi con acqua fredda il pollice e l’indice, prendete un po’ di sciroppo e capirete che è pronto se fa un filo). A questo punto, togliere dal fuoco, versare dentro la vaniglia, la scorza e la farina di mandorle. Girare con un cucchiaio di legno e lasciar stiepidire. Versare il composto sul piano di lavoro e lavorarlo con le mani.

Preparazione della ciambella: inserire tutti gli ingredienti nel robot e frullare alla massima velocità fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi. Ungere uno stampo da ciambella da 26 cm di diametro, versarci dentro il composto ed infornare in preriscaldato statico a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino prima di spegnere).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: