Torta yogurt e limone

Torta yogurt e limone
 
500 ml di yogurt al limone o anche bianco naturale (in
questo caso si aggiunga una fialetta di essenza di limone)
80 g di zucchero a velo
300 ml di panna
15 g di colla di pesce
300 g di biscotti secchi
140 g di burro
1 bacca di vaniglia
1 bustina di gelatina neutra (tortagel)
1 limone
q.b. colorante giallo alimentare
Preparazione per la base: tritare i biscotti, amalgamarli con il burro morbido e con questo composto foderare il fondo della teglia (con anello estraibile). Riporre in freezer.

Preparazione per la farcia: mettere in ammollo la gelatina per 10 min. in acqua fredda. In una terrina versare lo yogurt, lo zucchero a velo, la vaniglia ed eventualmente la fialetta di limone. Sciogliere la gelatina in un tegamino a fuoco bassissimo (sarà sufficiente l’acqua che trattengono i fogli). Lasciarla raffreddare qualche minuto ed unirla allo yogurt girando velocemente con una frustra. Ora montare la panna ed aggiungerla allo yogurt. Rivestire il bordo della tortiera con dell’acetato. Versare il composto nella tortiera sul biscotto e lasciar riposare in frigo per almeno 5-6 ore.

Preparazione gel: occorre avere 250 ml di liquido tra cui acqua e limone. Mettere in un tegamino la bustina di tortagel, aggiungere 3 cucchiai di zucchero, del colorante giallo alimentare, unire il liquido e procedere come da istruzioni. Quando il gel sarà pronto, lasciarlo raffreddare qualche minuto, poi versarlo sulla torta e conservare in frigo.

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: