Genoise al pistacchio

Genoise al pistacchio

6 uova medie a temperatura ambiente
150 g di farina 00
30 g di fecola
180 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
20 g (2 cucchiaini) di pasta di pistacchio
80 g di burro
q.b. zucchero a velo per spolverizzare


Preparazione: porre il burro in un tegamino e farlo sciogliere a fiamma bassa. Unire la pasta di pistacchio, scioglierla per bene e lasciar raffreddare. Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa chiara e gonfia d’aria. Setacciare le polveri ed inserirle, delicatamente ma con decisione, nella massa, girando con un cucchiaio dal basso verso l’alto. Prendere qualche cucchiaiata del composto, versarlo sul burro al pistacchio (assicuratevi che sia ben freddo), aggiungere la vaniglia ed amalgamare delicatamente (lo scopo è di alleggerire il burro così che non vada a smontare la massa) quindi inglobarlo nella montata precedente. Versare in una teglia, imburrata ed infarinata (ne ho usato una da 17 cm di diametro ma con i bordi piuttosto alti, se ne usate una da 20-21 vi verrà un po’ più bassa) ed infornare in preriscaldato ventilato a 160° per 40 minuti circa. Controllare con lo stecchino prima di spegnere. Prima di servirla spolverizzarla di zucchero a velo.
Se durante l’inserimento degli ingredienti (polveri e burro fuso al pistacchio alleggerito) vi capitasse di smontare la massa (ma solo in quel caso) aggiungete una bustina di lievito setacciato.

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: