Crostata con crema pasticcera, mandorle e pesche

Crostata con crema pasticcera, mandorle e pesche

150 g di farina 00
100 g di farina di mandorle
100 g di zucchero semolato
150 g di burro morbido
1 cucchiaino di lievito
1 uovo + 1 tuorlo
scorza grattugiata di 1 limone
½ baccello di vaniglia
200 g di crema pasticcera
q.b. pesche
q.b. gelatina neutra (tortagel)

Preparazione: impastare gli ingredienti (in planetaria o a mano) quindi, con le dita infarinate, sistemare la frolla ottenuta sul fondo di una teglia da 21-22 cm di diametro. Riporla in freezer per mezz’ora prima di infornarla in preriscaldato ventilato a 170° per 20-25 minuti. Una volta cotta e ben raffreddata procedere con farcia e decori. Stendere uniformemente uno strato di crema pasticcera, procedere con la frutta quindi con la gelatina neutra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: