Torta con crema al mascarpone e ganache al cioccolato bianco

Torta con crema al mascarpone e ganache al cioccolato bianco

Per il pan di spagna:
500 g di uova intere
350 g di zucchero semolato
300 g di farina
100 g di fecola di patate
1 bacca di vaniglia

Per la farcia:
Crema pasticcera
200 g di mascarpone
3 cucchiai di zucchero a velo
150 g di panna da montare

Bagna a piacere: (75 g di zucchero liquido in soluzione al 70%: 75 g di acqua, 15 g di liquore a scelta)

q.b. gocce di cioccolato

Per la crema pasticcera:
500 ml di latte
3 tuorli
5 cucchiai scarsi di zucchero
40 g di farina (o maizena)
Scorza grattugiata di 1 limone
q.b. vaniglia (mezza bacca)

Per la ganache al cioccolato bianco (da preparare la sera prima):
500 ml di panna fresca
300 g di cioccolato bianco
30 g di burro
50 g di zucchero a velo

Preparazione per il pan di spagna: preriscaldare il forno a 160°. Sbattere le uova con lo zucchero e scaldarle a fiamma bassa per qualche minuto (dovranno solo intiepidirsi). Aggiungere i semini della vaniglia quindi montarle per almeno 15 minuti fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso. Infine, con movimenti delicati ma decisi, incorporare le polveri setacciate poco per volta utilizzando un cucchiaio rigido e partendo dal basso verso l’alto avendo cura di non smontare la massa. Infornare a 160° per 35 min. in forno ventilato.
Questa torta è per 20 persone golose ed ho utilizzato una teglia da 36 cm x 30 cm.

Preparazione della crema pasticcera: mettere a scaldare il latte con la scorza di limone. Intanto con una frusta mischiare le uova con lo zucchero e la vaniglia, poi inserire la farina (o se preferite della maizena) ed unirla ai tuorli amalgamando con cura. Prendere un po’ del latte tiepido ed aggiungerlo a questo composto per sciogliere gli ingredienti, quindi versarli nel resto del latte. Cuocere a fiamma bassa e girare con la frustra finché la crema si rapprende. Lasciar raffreddare.

Preparazione per la crema al mascarpone: montare il mascarpone con la panna e lo zucchero a velo quindi unire questo composto alla crema pasticcera ormai fredda.

Preparazione della ganache: far sobbollire la panna, toglierla dal fornello, aggiungerci lo zucchero, il cioccolato tritato ed il burro quindi emulsionare bene col minipimer. Versare in una terrina, coprire con pellicola a contatto e riporre in frigo. Il giorno successivo andrà semplicemente montata e servirà per la copertura della torta.

Quando tutti gli elementi sono a disposizione si può procedere in questo modo: Dividere il pan di spagna in due metà, spennellare la parte di sotto con la bagna che preferite, farcire quindi con la crema al mascarpone, aggiungere le gocce di cioccolato, spennellare anche la parte superiore di pan di spagna e coprire. Spatolare tutta la torta con la ganache precedentemente montata e decorare quindi come la vostra fantasia vi suggerisce.

Annunci

4 Comments

  1. Anonimo says:

    vorrei fare questa torta per il compleanno dei miei figli( gemelli!!) ho una perplessità per quanto riguarda la copertura della torta: dovendo preparare la torta in anticipo (almeno la sera prima), la copertura ed i decori fatti con la ganache reggono, oppure è il caso di utilizzare solo la panna con un fissatore? grazie Emanuela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: